ACCETTO
NEGO
Ai sensi del regolamento (UE) n.2016/679 (GDPR), ti informiamo che per offrirti un'esperienza di navigazione sempre migliore questo sito utilizza cookie propri e anche cookie di partner selezionati.
Se vuoi saperne di più ti invitiamo a leggere la nostra informativa sulla privacy e anche la nostra cookie policy. Troverai anche le istruzioni per modificare i tuoi consensi.
PRIVACY POLICY COOKIE POLICY
NOTE PER LA PRIVACY: nel momento in cui manderete dati personali attraverso i contatti e/o moduli di contatto su questo sito, questi dati verranno trattati come descritto nella Privacy Policy.
NOTE PER I COOKIE: Non è possibile disabilitare i cookie tecnici ma soltanto cookie di profilazione.
Premendo ACCETTO vengono abilitati tutti i cookie.
Premendo NEGO i cookie di profilazione vengono bloccati. Ti informiamo che negando i cookie di profilazione alcune parti importanti del sito potrebbero non funzionare. Premendo sul pulsante NEGO i cookie di profilazione precedentemente installati su questo dominio verranno cancellati, mentre per l'eliminazione dei cookie di profilazione salvati su domini esterni occorre richiedere la revoca ai titolari di tali domini mediante gli appositi link inseriti nella cookie policy.
menu

27/04/2021

ALLINEAMENTO CARBURATORI DELLA TUA MOTO: COS’È E PERCHÉ FARLO

Condividi su:      

Forse hai sentito parlare dell’allineamento dei carburatori, ma non hai bene idea di cosa sia e a cosa serve? Se la tua moto ha il minimo irregolare, la causa potrebbe proprio essere che i carburatori non sono ben allineati.  Sincronizzare (o allineare) i carburatori, infatti, consente loro di funzionare in perfetta sincronia permettendo al motore di lavorare in maniera fluida e regolare. Se avevate problemi di minimo dopo aver effettuato l’allineamento, sentirete una risposta molto piacevole alla prima apertura del vostro acceleratore.

 

CARBURATORE DISALLINEATO: I SINTOMI

Dunque abbiamo detto che i sintomi dei carburatori disallineati sono il minimo irregolare e un motore che lavora in modo meno fluido.

 

COS’E’ L’ALLINEAMENTO DEI CARBURATORI DI UNA MOTO

Una moto mediamente ha dai due ai quattro cilindri e altrettanti carburatori. Con il tempo non è detto che tutti questi carburatori lavorino allineati. Quindi nell’allineamento si va a verificare la sincronizzazione dei carburatori.

 

COME ALLINEARE I CARBURATORI DI UNA MOTO

Con uno strumento chiamato vacuometro si riesce a sentire la depressione dei cilindri: se un carburatore è più aperto avrà una depressione maggiore e viceversa. Si va a modificare l’apertura e si effettua di nuovo un test sulla sincronizzazione dei carburatori finchè non sono tutti allo stesso livello.

 

A COSA SERVE IL VACUOMETRO

Dunque, il vacuometro serve proprio  a misurare la "depressione" sui carburatori. In genere è composto da un numero di strumenti  quanti sono i carburatori.  Per allineare i carburatori si agirà su una (o più viti) che regolano l'apertura della valvola a farfalla finchè gli altri carburatori non avranno un valore di depressione uguale a quello di riferimento, avere le stesse depressioni permette ai cilindri di aspirare le stesse quantità di miscela. Nei due video potete vedere mentre, in officina a Diano Marina con il mio nuovo meccanico, che fino a poco tempo fa lavorava sulle moto del moto mondiale, effettuiamo questa operazione. 

Nel primo video sincronizziamo i carburatori di una moto vecchia, una BMW 380, mentre nel secondo effettuiamo l'allineamento su una Ducati Monster, prima serie.

Il mio meccanico, Max Foresi, effettua l’operazione di allineamento dei carburatori anche sulle moto a iniezione e sono pochissimi a farlo. Secondo la sua pluriennale esperienza tale allineamento porta gli stessi benefici in termini di prestazioni e di accelerazione.

 

I VANTAGGI SULLA MOTO DELL’ALLINEAMENTO DEI CARBURATORI

I vantaggi su tutte le moto sono, infatti, una risposta perfetta del mezzo alla prima apertura dell’acceleratore. I carburatori che lavorano insieme forniscono una risposta perfetta e questa differenza è assolutamente percepibile anche dal motociclista medio che utilizza la moto su strada, non solo per le moto da pista o da cross.

 

OCCORRE EFFETTUARE L’ALLINEAMENTO DEI CARBURATORI AD OGNI TAGLIANDO?

Non necessariamente. L’operazione di allineamento dei carburatori di una moto ha senso e andrebbe effettuata dopo molti km, alcuni libretti inseriscono un dato kilometraggio, ad esempio il libretto di alcune Hornet lo consiglia ogni 24.000 km.  In ogni caso ci sono i sintomi che abbiamo menzionato prima a dare dei segnali di quando sia il caso farlo: quando la moto ha dei vuoti sulle ripartenze, ovvero non ha prontezza nella ripresa quando accelerate.

 

Noi di Pro Moto a Diano Marina ad esempio valutiamo i km e le prestazioni della moto di ogni cliente e lo suggeriamo quando c’è effettivamente bisogno e può portare un concreto beneficio alla qualità delle prestazioni. Ovvero quando salire in sella e dare gas sarà una goduria perché la vostra moto schizzerà via!

 

Se vuoi maggiori info, un parere tecnico sulla tua moto, o semplicemente conoscerci meglio visita la nostra pagina Facebook Pro Moto Diano o passa in Via Calderina 53 a Diano Marina!

I video

Driver Professional
è un servizio di Gianni Anassarette

Diano Marina e Imperia -
cell +39.366.2064658 (anche whatsapp)
- C.F. NSSGNN75E10E290L P.IVA: 03279190163- email: ncc.liguria@gmail.com
Seguimi su Facebook

Powered by Centro Stampa Offset